Torri di carico



Caratteristiche tecniche

La torre di carico STS 100 è la soluzione GBM ai problemi di chi deve costruire in cantiere operando in quota, garantendo nello stesso tempo la sicurezza, la velocità e la semplicità del lavoro come se fosse svolto a terra.

La torre di carico è composta da telai e diagonali, assemblati in una struttura modulare in modo da poter raggiungere l’altezza desiderata tra i 2 ed i 12 metri, con altezze intermedie ogni 0,50 m.

L’utilizzo della torre di carico STS 100 comporta alcuni significativi vantaggi per il lavoro in cantiere, tra i quali ricordiamo:

  • - Ingombro volumetrico e peso ridotti rispetto ad una struttura fissa: i singoli componenti sono di ridotto volume ed imballo per un agevole trasporto sul cantiere in cui verranno montati per l’utilizzo;
  • - Semplicità di progettazione: il numero ridotto di componenti consente la realizzazione di una struttura con ampia gamma di variazioni senza prevedere una lunga fase di pianificazione;
  • - Versatilità a seconda delle necessità: partendo dalla struttura basilare a terra di 1,0 * 1,0 m si può realizzare un piano di lavoro all’altezza desiderata mediante la regolazione dell’altezza della basetta regolabile e della forca;
    Semplicità di montaggio ed utilizzo: Con soli 5 diversi componenti, e grazie alle giunzioni semplici e sicure tra di essi, comportano un montaggio veloce e sicuro ad ogni altezza;
  • - Elevata capacità di carico ad ogni altezza con una portata massima di 55,2kn;
  • - Componenti robusti e con un’elevata durata di vita utile, grazie alla loro zincatura a caldo;
  • - Possibilità di assemblaggio direttamente in posizione verticale (con o senza diagonali) direttamente pronta all’utilizzo, o in posizione orizzontale al suolo (solo con diagonali) con elevazione in verticale in un secondo momento.


Ultime news



Puntelli e ponteggi usati: scopri il servizio all inclusive di GBM.

Ispezione, manutenzione, cernita, catalogazione, stoccaggio... L'esperienza non si improvvisa.



Ponteggi edili GBM: adatti ad ogni utilizzo. Anche fuori dal cantiere.

Dal neolitico alle piattaforme petrolifere: storia e usi (insoliti) del ponteggio.



Ponteggi – PIMUS, POS e gli altri: cosa sono e perché servono?

GBM produce e vende ponteggi certificati. Cosa sono e come si ottengono PIMUS, POS, PSC e DVR.